La Stampa – Torino balla con IndepenDance

By Aprile 28, 2017Press

Il 29 e 30 aprile all’Audiodrome Live Club il festival dedicato alla dance con Ben Klock e Leon

Torna per il terzo anno a Torino, il 29 e 30 aprile, IndepenDance, il club festival targato Movement che proporrà due serate-evento dedicate agli amanti della dance. Dopo la prima edizione nel 2015 al Padiglione 1 di Lingotto Fiere con oltre 2.000 presenze e la sua trasformazione in Club Festival nel 2016, per la sua terza edizione IndepenDance si terrà nella nuova cornice del Audiodrome Live Club.

Il 29 aprile aprirà le danze Ben Klock, che grazie alla sua musica ipnotica e alla sua techno-maratona mensile di otto ore al leggendario club di Berlino Berghain è diventato un punto di riferimento della scena elettronica. Il 30 aprile toccherà a Leon, dj italiano esploso all’inizio del 2009 e che ha raggiunto rapidamente il successo internazionale reinventando il suono house e ricevendo il supporto di tanti grandi dj come Steve Lawler, Luciano, Carl Cox, Mandy, Loco Dice, Tiefschwarz, Matthias Tanzmann.

IndepenDance è patrocinato dalla Città di Moncalieri e sponsorizzato da Burn, Jägermeister, Superga, Pioneer Dj. Il prossimo evento in programma targato Movement, invece, è la nuova edizione di Kappa Futurfestival l’8 e il 9 luglio nella futuristica location di Parco Dora a Torino, due giorni con la migliore musica dance da mezzogiorno a mezzanotte. Fra i primi artisti annunciati Fatboy Slim, Paul Kalkbrenner, Sven Vath, Carl Cox, Nina Kraviz e molti altri. Info, cast completo e prevendite su www.futurfestival.com.

La Stampa 27.04.2017

L’articolo originale qui